carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carristerc

I nostri membri hanno inviato un totale di 20205 messaggi in 1390 argomenti

Condividere | 
 

 Clark model TK-20H/T

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 10:18

E' ordinabile sul sito

http://www.clark-model.com

la nuova scheda full optional della Clark model, una ditta finora specializzata nell'RCzzare i modelli in scala minore (1/35, 1/24), che ora ha portato la sua esperienza anche nelle scale più grandi (1/16).

La scheda, molto compatta ed offerta ad un prezzo concorrenziale (60 dollari, più spedizione ed eventuale dogana), va a sostituire in toto la RX18, interfacciandosi con una ricevente standard.



Al contempo offre simulazione d'inerzia, supporto per rinculo canna via servo, totale programmabilità delle funzioni, dalla modalità di gioco (sparo del codice heng long o Tamiya), al nr. di vite, al tempo di ricarica (si deve usare un telecomando Sony, dato che tutti i codici IR usati sono secondo questo standard). Da un lato permette di programmare la scheda con un telecomando, dall'altro rimane difficile verificare che un carro non sia stato programmato in maniera 'sporca' prima di una battaglia (es. con 15 vite e 3 secondi di tempo di ricarica).

La parte di potenza sembra essere adeguata anche ai carri full metal (meglio aggiungere una ventola, dato che i FET sono alettati per dissipare il calore ma non hanno un dissipatore di serie...).

Il sonoro viene fornito precaricato, non personalizzabile, quindi bisogna scegliere in anticipo il modello (per ora disponibile solo il rumore del Maybach per carri tedeschi).

Il sistema di controllo è un pò fuori standard e non ci si spiega come mai sia stato scelto così.... per l'alzo, le luci e l'avviamento si devono combinare due leve, il che rende complicato cambiare la configurazione dei comandi in stile 'heng long' (moto tutto su una leva, torretta tutto sull'altra).

E' presente anche una funzione 'bergepanzer', purtroppo con codice proprietario (anzi, codice Sony), non compatibile nè con IBU nè con Mako.

La scheda è venduta in due versioni (H per fungo e recoil heng long, T per tamiya).

In definitiva, basandosi sulle specifiche, i video e le prime prove, si può per ora riassumere questi pregi e difetti:

Pro:
- prezzo molto basso
- dimensioni contenute
- funzioni migliori dell'elettronica Tamiya

Contro:
- sonoro non personalizzabile
- programmazione macchinosa
- compatibilità agli standard delle Battle Rules poco verificabile sul campo
- funzione di riparazione proprietaria

- edit: la funzione di riparazione rende invulnerabili....


Al momento sembra un prodotto interessante, anche se alcune scelte discutibili l'avrebbero potuto far diventare un vero must fra le elettroniche.

Comunque una possibilità in più nel panorama RC-carristico, che non fa mai male.




Ultima modifica di borealis il Mar 4 Set 2012 - 18:03, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 18:00

Altri dettagli sulla funzione di riparazione direttamente dal produttore: quando il carro riceve il codice di riparazione si ferma (non può muoversi nè sparare) per 15 secondi, dopodichè ha recuperato 1 vita.

La cosa molto discutibile è che durante la riparazione il carro è INVULNERABILE, ovvero un carro nemico che gli spari non gli fa nulla!
Praticamente un carro può avere un bergepanzer dietro di lui che lo rende invulnerabile e gli fa recuperare occasionali danni senza mai essere distrutto....

La funzione riparazione come pensata sulla IBU è di tutt'altra caratura: la riparazione in caso di danno viene interrotta, e il danno viene conteggiato.

Così com'è sembra che alla Clark abbiano semplicemente copiato il concetto della funzione dalla IBU (ricordiamolo, la prima elettronica al mondo a implementare la funzione bergepanzer), senza dedicarci granchè per implementarlo.... un punto in meno.... Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 19:22

Gli ho obiettato su youtube che non era molto realistica questa invulnerabilità, e mi ha risposto "if you want everything to be realistic, tank should never be repaired during battle. no life count, all of IR battle is just for fun. " ovvero "se vuoi che tutto sia realistico, il carro non dovrebbe mai essere riparato durante la battaglia, non si dovrebbero contare le vite, le battaglie IR sono tutte solo per divertimento".


La riparazione del carro in battaglia non vedo perchè non si potrebbe fare: avveniva regolarmente sia per i tedeschi che per i russi per ovviare a piccoli danni.... questionabile affermazione insomma...a quel punto perchè implementare la funzione 'bergepanzer'?

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 19:40

.


.... scusate, ma risposte di comodo come questa vanno a fagiolo per dei deficienti* rimasti bambini troopo cresciuti ...


"se vuoi che tutto sia realistico, il carro non dovrebbe mai essere riparato durante la battaglia, non si dovrebbero contare le vite, le battaglie IR sono tutte solo per divertimento".

* leggi non dotati d'efficienza, poco abili sul progredire nella vita.

.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 19:48

Sven Hassel ha scritto:
.


.... scusate, ma risposte di comodo come questa vanno a fagiolo per dei deficienti* rimasti bambini troopo cresciuti ...


"se vuoi che tutto sia realistico, il carro non dovrebbe mai essere riparato durante la battaglia, non si dovrebbero contare le vite, le battaglie IR sono tutte solo per divertimento".

* leggi non dotati d'efficienza, poco abili sul progredire nella vita.

.

....uhm...potrei sbagliarmi ma secondo me è americano....
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 19:55

.


... alcuni riferimenti possono essere del tutto casuali ...................... però ciazzeccano in pieno ....


atomo
Tornare in alto Andare in basso
scooter
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Sommariva del Bosco
Età : 57
Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 20:15

E sto' americano che grado avrà mai ??? hihihi hihihi
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ibu-electronics.com
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 4 Set 2012 - 20:24

.

........................ le solite 15 punte ...... di latta.

ciaoooooo
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mer 5 Set 2012 - 6:51

Precisazione sul sonoro della TK-20: il modello ora disponibile ha il sonoro del Tiger, ma viene venduto come 'sonoro per carri tedeschi' perchè a dire loro i suoni erano più o meno tutti uguali (!!!).

Si vede che non ha ascoltato molto, nemmeno in video, il rumore di un Tiger e quello di un Panzer IV o di un Panther, ma vabbè...farebbero meglio a vendere il prodotto così comì'è senza cercare di giustificarsi, che fanno più bella figura.

Poi son sicuro che un sacco di 'esperti' di carri rc monteranno la scheda, che so, su un carro... russo magari (tanto per mettere il rumore di un benzina su un carro che aveva un diesel), e saranno dei bimbi giocosi e felici ugualmente.

Più avanti, nei prossimi mesi, è in programma che escano altre due versioni della scheda: una per carri sovietici (e fin qui che sia un sonoro unico ci può già stare), ed una per carri americani (e qui proprio non ci siamo: immaginate solo la differenza fra un radiale ed un multibank dello Sherman....).

Insomma, il sonoro sarà anche rumoroso, ma non aspettatevi niente di accurato a livello El-mod...
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Gio 6 Set 2012 - 11:49

Ho letto altrove un 'esperto' insistere che la funzione bergepanzer di questa scheda funzioni con le elettroniche tamiya, a suo dire presenti nel 99% dei carri rc nel mondo (...).
A parte le statistiche campate in aria (ma non siamo nuovi a simili exploit), comunque state all'erta perchè tale informazione è completamente FALSA, come mi hanno risposto i produttori ad una domanda diretta in merito.
L'elettronica Tamiya ha un codice IR nascosto per il reset delle vite, ma questo è istantaneo, e quindi ben poco utilizzabile per simulare una qualsiasi funzione 'bergepanzer' (la Mitosal/Impact forniva il suo modulo miniACTA01 programmato con quel codice su richiesta).
Anche alla Clark se ne sono resi conto, ed hanno quindi implementato un codice proprietario (che fa recuperare 1 vita per volta ogni 15 secondi) e quindi NESSUN carro con elettronica Tamiya è in grado di riconoscerlo e di ripararsi.
A quanto pare c'è chi ha sempre l'esclusiva... anche per le caz. ..e scritte in rete! grande!!


Ultima modifica di borealis il Gio 6 Set 2012 - 13:04, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Gio 6 Set 2012 - 12:10

.

... in Italia se ne può fare una scaletta molto precisa dovuta allo sfrenato egocentrismo dell'ultimo della classe per scendere sul gradino inferiore dove il maestro di turno senza meriti si sbrodola impettito e per il terzo livello dove "l'accondiscendenza beota" si trastulla nella totale incoerenza battendo le manine giuliva contenta di farsi prendere per il culo da benemeriti incompetenti ...


.ma si sa che nel VERO si crede anche agli asini che volano.
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mer 12 Set 2012 - 8:00

Sul forum RC tank regiment (UK) ci sono le prime impressioni sulla scheda da chi l'ha già ricevuta.

Sembra che non sia 100% plug e play perchè manca un connettore per l'IR che ci si deve procurare da soli, per sostituire quello esistente, ed è complicato settare i canali in modo che sulla radio i controlli siano mappati secondo come si è abituati.

Il suono del motore, anche se non sembra un Tiger, è migliore di quello heng long.
Il rumore della rotazione torretta, con l'effetto 'porta sbattuta' ogni volta che la rotazione si ferma, è un pò eccessivo.
La variazione dei giri del motore non mi sembra granchè, ma andrebbe provata col carro in corsa.

Comunque eccovi un video della scheda montata in un king tiger:



e per confronto, il rumore di un King Tiger vero (Saumur):




...anzi. per essere corretti (il rumore registrato dichiarato è quello del Tigre), ecco come risuona un Tigre vero (Bovington):

Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Lun 17 Set 2012 - 13:56

Praticamente sul sito Clark c'è una novità al giorno nella pianificazione delle future uscite.

Nei giorni scorsi era stata annunciata una scheda ad 8 canali (TK-90) di costo previsto esagerato (qualche centinaio di dollari) nonchè le date di uscita dei soundset per carri URSS e USA (da qui a natale, scaglionati di un mese ciascuno).

Ora in programma ci sono due set sonori aggiuntivi (ZTZ99 e T55), oltre ai 3 già previsti (T34, Tiger, M4).

Un soundset ed una scheda che introduce l'IR per lo ZTZ99 è sicuramente qualcosa che manca.

Non ho ancora trovato prove comparative sull'IR della scheda però...un ritardo che potrebbe essere indice di problemi di compatibilità in merito...

Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 18 Set 2012 - 7:40

Altro aggiornamento, che lascia un pò basiti.
Il primo lotto di produzione è andato subito esaurito, oltre le aspettative del venditore.

Però uno dei primi test oltreoceano ha fatto emergere che il sistema di battaglia IR non rispetta gli standard Tamiya, dato che NON RALLENTA il carro.

Alla segnalazione del tester, Clark ha postato questa risposta:
"Abbiamo tolto la funzione di rallentamento perchè con i riduttori in metallo e il taglio degli ESC al 25% (nb: danno massimo) il carro non si muoveva più. Nella prossima versione del software lo reintrodurremo perchè ci sono molti ancora che usano i riduttori in nylon (nb!!!!). Tutte le TK-20 sono le benvenute per ricevere questo upgrade RISPEDENDOCELE dopo il 15 Ottobre."

In pratica una parte del primo lotto delle TK-20 (chissà se proprio tutte, o qualche "fortunato" ne ha ricevuta qualcuna ancora con i danni inseriti) ha un software che non rallenta il carro colpito. Ma poco male, basta rispedirla (a proprie spese) in Asia e riattendere quel mese e passa che ci vuole perchè ritorni riprogrammata (dogana permettendo).

Ora mi chiedo: come si fa a comportarsi in maniera così' poco professionale dall'OMETTERE sul proprio sito (aggiornato quotidianamente) un dettaglio così' importante per chi usa i carri per battagliare, salvo poi ammetterlo su un solo forum (la notizia è rimbalzata altrove per opera dei forumisti)?

Questo Clark mi sembra che non sia tanto dentro il mondo delle battaglie IR, e che abbia implementato tutte le relative funzioni (compresa la funzione 'bergepanzer') senza uan vera esperienza di battaglie sul campo, nè su come i carri vengono modificati dai proprietari prima di schierarli sul campo.

Ero intenzionato di farmi rapidamente spedire via corriere una scheda per testarla comparativamente con gli altri sistemi di cui dispongo, ma adesso ho qualche dubbio sul farlo...
Tornare in alto Andare in basso
scooter
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Sommariva del Bosco
Età : 57
Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 18 Set 2012 - 14:45

Insomma, a tutt'oggi l'unica scheda che ha dimostrato sul campo la piena compatibilità con il cosiddetto "standard mondiale" rallentamento compreso (e funzioni accessorie in più a parte), qual'è ???
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ibu-electronics.com
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mer 19 Set 2012 - 10:07

La Niù Nespreso? Very Happy Very Happy Very Happy

Questa vicenda dimostra che:

1-Sviluppare e produrre una simile elettronica a poco prezzo non è facile neanche a Taiwan

2-Il tempo speso nei test sul campo, prima di buttarsi a vendere, è altrettanto importante di quello speso nello sviluppo. Purtroppo la mentalità cinese non è quella di dedicare molto allo sviluppo, quanto di buttarsi al più presto a produrre e vendere, e in un secondo tempo semmai correggere i difetti. Heng Long negli anni passati ce l'ha fatto capire.

3-Le uniche elettroniche affidabili e realmente compatibili finora dimostratesi capaci di upgradare un carro heng long in uno Tamiya compatibile sono la nostra IBU (Italy rulez!) e la serie DBC di Darkith.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mer 19 Set 2012 - 20:37

borealis ha scritto:
Ero intenzionato di farmi rapidamente spedire via corriere una scheda per testarla comparativamente con gli altri sistemi di cui dispongo, ma adesso ho qualche dubbio sul farlo...

....sicuramente qualcuno che farà dei test comparativi tra le varie schede in commercio c'è...del resto mi pare siano già stati annunciati da tempo.....oppure anche i test sono come la niùz nesprezo??...blablabla.... Sleep Sleep Sleep

Quindi in conclusione leggendo le tue postate....si era partiti con un discreto entusiasmo per una scheda che apparentemente offriva molto in rapporto al prezzo di vendita, ma un pò alla volta ne escono fuori tutte le magagne.....l'ennesima sola!!!
Non mi stupisce...nessuno regala ed avendo un ottimo progettista nel nostro forum sappiamo bene quali sono i costi di sviluppo di un sofware per una scheda valida come la IBU.
ciaoooooo
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Gio 20 Set 2012 - 6:48

Già ultimamente si leggono un sacco di annunci di wip, pre-wip, test di qua, test di là, anteprime esclusive che esclusive non sono, e poi nulla.... sembra che vendere fumo sia diventata per alcuni una attività a tempo pieno, perfino su forum stranieri.

Stiamocene attaccati alla nostra concretezza, che così evitiamo le figure che si fanno saltando entusiasti in groppa al primo ronzino cinese che passa...
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Lun 15 Ott 2012 - 7:14

La saga-pagliacciata della TK20 continua... ora in arrivo c'è una famigerata versione 'E' che introduce -udite udite- un "innovativo" range del led IR pari o maggiore a 30 metri.

Bello venire a sapere delle 'feature' di una scheda in base alle modifiche implementate nella versione successiva!

Mi spiego: i primi due batch di schede, quelle da alcuni babbaloni frettolosamente accolte come 'innovative' e che avrebbero dovuto cancellare la concorrenza, oltre a non includere la simulazione del danno con il carro colpito, avevano un range dell'IR infimo...si parla di meno di 10 metri, minore ancora di quello rilevabile con un fungo Heng Long.

La 'nuova versione' "E" avrà un range 'standard' (dichiarato 30 metri), a fronte di un aumento di prezzo di 5 dollari (aveva già aumentato di 1 dollaro per una precedente modifica).
Capirai, visto che la potenza del led IR è controllata da una resistenzina che regola la corrente di alimentazione (non la tensione), ci voleva tanto a dargli la potenza giusta fin dall'inizio.

Quindi ora siamo a 66 dollari, alla via così...

Adesso capisco anche perchè un sedicente 'tester' di elettroniche compatibili non ha pubblicato nemmeno le prime impressioni sulle TK ricevute.... deve essere stato uno choc accorgersi di essersi presi una DOPPIA fregatura con una sola spedizione Very Happy Very Happy Very Happy

Feature a parte, questo Clark si sta dimostrando un venditore di fumo mica da ridere, adatto a chi vuole provare i brividi di una roulette russa con i propri soldi...ma si sa che l'invidia dei lavori altrui può spingere molto in là nel buttarae il proprio denaro, pur di dimostrare le proprie tesi... sia nel comprare elettroniche 'prototipali' che nel comprare carri realizzati da altri, bramando di avere capolavori su cui dipanare il proprio livore represso, invece di usarli per imparare qualcosa.... ma la mediocrità di taluni non può essere migliorata, non importa quante occasioni abbia di farlo...
Tornare in alto Andare in basso
scooter
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Sommariva del Bosco
Età : 57
Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Lun 15 Ott 2012 - 11:02

Ho seguito il topic su RCU, in effetti oltroceano sono un pò perplessi/seccati della cosa.
Ho notato che un farlocco chiede costantemente informazioni sull'entità dell' inc***ta presa ...
Non sono neppure capaci a fare delle prove in autonomia ??? Mah ??
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ibu-electronics.com
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 16 Ott 2012 - 8:35

Di annunciatori è pieno il mondo, di conduttori molto meno.
Di volontari per prendere inc****e, per nostra fortuna, dai tempi della Hooben ce n'è in abbondanza...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 16 Ott 2012 - 10:11

borealis ha scritto:
Di annunciatori è pieno il mondo, di conduttori molto meno.
Di volontari per prendere inc****e, per nostra fortuna, dai tempi della Hooben ce n'è in abbondanza...

...ti riferisci forse alla copertina di "abbey road".... hihihi hihihi hihihi hihihi
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 16 Ott 2012 - 11:31

Già, a dir poco blasfema: le maledizioni di John e George da lassù hanno avuto i loro effetti cmq...
Tornare in alto Andare in basso
scooter
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Sommariva del Bosco
Età : 57
Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 16 Ott 2012 - 15:09

Secondo qualcuno, qui per campanilismo si sta volontariamente sminuendo il valore della scheda TK20. A questa affermazione fatta da degli esperti in materia (dove per materia intendo lo sminuire il lavoro fatto da altri, perchè del loro non se ne è mai visto), non mi resta che crederci Question Question

Comunque per chiarezza, personalmente ritengo che la scheda in oggetto sia senz'altro valida, una volta sistemati i vari bug di cui soffre.
(sono solo problemi di gioventù)

Quello che si può imputare al costruttore di non avere fatto dei test approfonditi su diverse miscellanee di configurazione, modelli e vari "brand" di carri.
Utilizzare l'utente come "beta tester" non va bene dal momento che ha pagato per il prodotto, è vero che si può aggiornare, ma questo implica che occorre rispedire indietro il tutto ed attendere che ritorni.
Se fosse software si rilascia un aggiornamento on-line (Micro***t docet, ma quasi tutti fanno così) e l'utente se la cava da solo, ma purtroppo non è così semplice.

Dalle foto che ho visto l'ingegnerizzazione dell'hardware è buona, così come l'assemblaggio (sicuramente superiore allo standard cinese); ne è uscita una scheda compatta e sicuramente facile da piazzare nel carro.

Una cosa che mi lascia un pò perplesso è il discorso dell'audio che non è possibile personalizzare e quindi vincola ordinazione e installazione su di un modello di carro specifico, mi sarebbe piaciuta una cosa alla El-Mod dove se uno vuole cambia o addirittura si realizza a casa i campioni da riprodurre.

Ovviamente gli utenti che fanno queste configurazioni sono pochi rispetto al complesso degli stessi, però dato il modico costo sia di una microSD che dello zoccoletto su cui alloggiarla, la cosa ci poteva stare.

Per il resto ognuno ha la sua filosofia, a molti è piaciuta la funzione di riparazione o il campo minato, ad altri non interessa minimamente.
A Kevin di Rctank Australia, per fare un esempio, è piaciuta la funzione "Berge" tant'è che verrà implementata sulle sue nuove schede ed userà il nostro codice di riparazione.

Detto questo, la prestazione richiesta è sempre le stessa, ovvero compatibilità allo standard Tamiya, per quanto riguarda la IBU l'obbiettivo è stato rispettato fin da subito, le prestazioni aggiuntive della IBU (gradite o meno) ci sono ed anche queste hanno funzionato dalla prima scheda rilasciata.
Le pecche della IBU possono essere: il fatto che è un pò grande e che è un pò cara,
per il primo punto sicuramente si può migliorare compattandola in una produzione futura.
Per il secondo punto purtroppo essendo prodotta in Italia i costi dell'hardware sono più alti che in oriente e diventa difficile dati i numeri bassi spuntare dei prezzi migliori di quelli del mercato corrente.

Senza volere innescare nuove polemiche, peraltro inutili, a me in tutta onestà pare che il tallone d'Achille della IBU sia stato più che altro la rivalità altrui ed un pò di chiusura mentale al nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ibu-electronics.com
Admin Colomboantonio2005
Admin
Admin
avatar

Località (indirizzo completo) : Sant'Angelo Lodigiano
Età : 49
Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 27.04.10

MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   Mar 16 Ott 2012 - 18:43



Senza volere innescare nuove polemiche, peraltro inutili, a me in tutta onestà pare che il tallone d'Achille della IBU sia stato più che altro la rivalità altrui ed un pò di chiusura mentale al nuovo.

Chiusura mentele e rivalità......



Grande Ivano corretto come sempre!!!

Ciao Colombo

_________________
Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa
Tornare in alto Andare in basso
http://carrirc.attivoforum.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Clark model TK-20H/T   

Tornare in alto Andare in basso
 
Clark model TK-20H/T
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Clark model TK-20H/T
» NOVEGRO Hobby Model Expo 2011 Spring Edition
» Worlds Largest Model RC Plane
» 23-25 settembre 2011: HME Hobby Model Expo di Novegro
» 6° Model Expo di Verona

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: NOVITA' DAL FRONTE-
Andare verso: