carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 65 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Spark029

I nostri membri hanno inviato un totale di 19894 messaggi in 1361 argomenti

Condividere | 
 

 Dragon Wagon & Pacific 1:16

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Sab 11 Dic 2010 - 18:00

Borealis sai il problema della mia tastiera,comunque corretto Very Happy Very Happy Very Happy
Ciao Capitan America
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Sab 11 Dic 2010 - 18:04

Mi permetto di postare un'altra foto, perchè anche lo Sherman Wrecker trasportato è un capolavoro a sè

Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 52
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Sab 11 Dic 2010 - 18:13

come già detto a Sven in altro forum chapeau e cheers cheers complimenti cheers cheers
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 13:10

.



... in effetti come dice Marco questo Sven pare sveltino sulle autocostruzioni tanto da prototipare il padre del Dragon ..... ovvero il Pacific Cool





................. la piccola fabbrica americana che ebbe la commisiione statale pe la costruzione di un trattore pesante da mandare in linea per i recuperi dette vita a questo colosso dalle meccaniche curiose, dopo i primo collaudi la Pacific non fu in grado di sostenere i numeri di produzione così il progetto passò sotto licenza alle altre case interessate sul conflitto d'oltre Oceano ..... dando la precedenza al Dragon blindato ...
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 13:14

.






.... le prototipazioni senza l'ausilio di materiali adatti difficilmente sono eseguibili con successo in brevi tempi ... sono in molti a dire che le dovrei fare in metallo Neutral ... senza avere nulla contro ho ben altro da fare che perdere del tempo (come fa lo Sven) in questo hobby Embarassed



.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 13:15

.





.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 13:16

.






.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 20:31

.


... dopo due mesi sono arrivate le gomme giuste dall'americano paziente che le ha fatte uno ad una


.




.


. cheers
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 20:39

.


.






.mo le scarpe adatte ci sono

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 20:44

.


.


........................ e potrebbe mancare la pin up Question



.segue.

. Embarassed
Tornare in alto Andare in basso
Admin Colomboantonio2005
Admin
Admin
avatar

Località (indirizzo completo) : Sant'Angelo Lodigiano
Età : 48
Messaggi : 1692
Data d'iscrizione : 27.04.10

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Mer 9 Feb 2011 - 20:45

veramente impagabili e inarrivabili le capacità di sven! sempre complimenti a tutti i modellisti dell'olimpo capaci di creare tutto ciò cheers .
colombo
Tornare in alto Andare in basso
http://carrirc.attivoforum.com
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:43

.


. intermezzo con commento


... se non andassi contro corrente seguirei i percorsi esistenti e questo non rientra come abitudine personale.

Dietro l'angolo c'è sempre un cartone pieno di ferraglia, mentre, nel cassetto un progetto langue da troppo tempo in attesa d'essere considerato fattibile .... di cosa ne uscirà si deve aspettare tutta un'epopea di modifiche che "secondo me" lo standard Tamiya necessita come piccole migliorie da rendere perfettibili delle carenze progettuali scadenti e mai riviste da lunghi anni d'immobilismo produttivo.

Come sanno benissimo i montatori (anch'io senza puzze sotto il naso mi calo con naturalezza nel ruolo) di truck Tamiya sono limitati sulle escursioni oscillanti dei ponti per non aggiungere di balestre inefficienti che tolgono oltre alla funzione pratica un certo realismo di marcia, per esempio con un poco di accortezza l'angolo di rampa sale a 4,5cm d'altezza senza staccare i due ponti posteriori in trazione

Personalmente, mi piace il basculaggio trasversale con i ponti posteriori in aderenza sulla copiatura accidentata di un terreno fuori strada. Possibile usando un altro accorgimento senza neppure dover sborsare soldi in accessori extra.

Altro inutile marchingegno da buttare è il famigerato cambio, ingombrante, poco pratico, fragile se usato veramente, insomma ... obsoleto e da cassonetto spazzatura.

Avrei da dire sul telaio e se avessi delle U da 0.5mm userei gli originali da scatola solo come dime da forature e poi anche questi rigidi supporti via nel solito cassonetto.

Tirando le somme dallo scatolone Tamiya (per niente regalato come costo) ho eliminato; l'intero gruppo motore - cambio ed il telaio se potessi, pagati da buttare ... li reputo insufficienti e assolutamente evitabili per una questione privata di buon gusto.

Montare, perchè è questa l'operazione primaria a cui non ci si può sottrarre, si aggiunge del nostro evitando il plagio suggestivo su quella forma di rispetto abituale che colpisce molti nel considerare sacrale delle forme comuni assunte per imitazione da altri, capaci di imporre sul modello soltando delle ripetizioni senza osare "sconvolgimenti" senza indicare delle nuove soluzioni molte volte sotto il naso di chiunque.

Questa è solo la presentazione. Il resto posso dimostrarlo.

.segue.


Laughing Laughing Smile Smile
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:46

.


... il Dragon è un 6x6 con trazione anche sul ponte anteriore

.


... l'unico che pare abbia trovato




... in misura ottimale è questo sgorbio costoso Evil or Very Mad

.segue
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:49

.


... i precedento lavori sul camion militari hanno in comune le profonde modifiche sulle sospensioni

.




... per essere adattate sui percorsi fuori strda


.segue.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:50

.





... oooooplà



... soluzione scartata sul Famolo Strano per la questione sul peso di carico.

.seguito.

. Very Happy Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:54

.


Questo è il ARC Dorchcester inglese, un pesante trattore blindato per traini cannoni


.


... il punto di rampa di 4.5cm



... volendo si potrebbe alzare fino a 6/7cm .... ........ ............

... già osservato a Novegro 3 anni fa


.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 19:58

.



... ancora sul ponte anteriore




... il ponte anteriore è un derivato modificato



da Getribe e non è il massimo per essere adattato sull'avantreno senza smadonnazze e modifiche forzate per mettercelo. Ad esempio gli attacchi balestre essendo un derivato dei ponti posteriori sul davanti allarga gli attacchi di 5mm per parte sul telaio, significa una diminuzione dell'angolo utile di sterzo poco piacevole. Il produttore ha accorciato la larghezza dell'asse per inserire i giunti di trasmissione snodati per sterzare, ben fatti, però li ha pensati ovviamente per i Tamiya in scala 1.13 ( e diciamolo, così si sa una volta per tutti) e per il mio progetto che ragiona in scala 1.16 ho pututo ottener la carreggiata corretta soltanto fresando a fondo i due cerchi originali e trasformare questi in cerchi di trazione e non più da scorrimento su bronzine comè noto sono di serie. Sta di fatto che sui mercati i soli avantreni con differenziali in scala 1.16 costano un occhio solo immaginati e quindi i ripieghi diventano l'obbligo del portafogio povero.
Sappiamo in molti che si parte con un preventivo di spesa per finire con il doppio esagerato, ma è così che funziona non appena decidi di uscire dallo standard da scatola. In più dalle prime fasi sul riporto scala mi è uscita la lunghezza del trattore di 6cm rispetto al più corto telaio Tamiya, vuol dire che il blocco cambio-motore non ...c'è stava... se non mettendoci un'alternativa furba suggerita da un "meccanico" esperto in pastrugni ben fatti, così, altro esborso per arrivare alle gomme dedicate WWII ancora da decidere e trovare la fornitura.

Direi che con la meccanica rivista e corretta per la scala 1.16 mi restano i ponti posteriori da allargare "altro problema non da poco" e capisco la ragione di una carreggiata inusuale per via che il Pacific godeva di trazioni a catene sui ponti con un unico differenziale centrale, le ridotte sono i differenti rapporti tra i pignoni e le grandi corone fissate direttamente sulle quattro ruote ... le grosse catene a maglie erano completamente allo scoperto a differenza dello Scammel inglese che per lo stesso sistema le internava in carter metallici ben protette.

... logiche costruttive dissimili e a volte sconcertanti ma non del tutto se si pensa che gli americani in fretta e furia hanno "costruito" una colossale armata d'invasione in tempi brevissimi dando prova di capacità e qualità sopravvissute fino ai giorni nostri.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:00

.





... all'inizio del conflitto gli americani erano completamente impreparati sull'intervento europeo però ebbero il tempo di capire le necessità belliche indispensabili da impiegare in prima linea e nelle retrovie ... serviva un sistema di recupero simile all'inglese Scammel per trasportare carri armati da 30/35 tonnellate che l'esercito inglese usava con successo da anni ... così partendo da una base autocarro migliorano la protezione del personale di bordo "blindando" l'intero spazio disponibile, con un cannoncino da 20mm come difesa terra-aria, pronta officina e ben tre argani di tiro con paranco grù ribaltabile ed uno strano inusuale sistema di trasmissione a catene sulle ruote ... ne esce un'imponente trattore blindato in grado d'agire sotto appoggio di copertura sulle linee calde per interventi di recupero carri (i tedeschi fin dagli inizi trascurarono del tutto i recuperi, motivo, se li lasciavano dietro avanzando) usando i pesanti Famo da 18ton solo per i trasporti brevi, perchè per il resto impiegarono le ferrovie. Gli americani unirono sul caso l'uso generale usando i Pacific con successo per tutto il periodo europeo lasciandoli sui territori in assegnazione alla basi NATO per un ventennio successivo operativi.

... il modello come si spiega Question ... sapete che uso la scala 1.16 e le basi tamillose sono le reperibili facilmente, da un GlobeLiner accorciato di 6cm ne ho i ricavati i ponti posteriori (tra l'altro allagati per avere la carreggiata del pacific molto larga) con il ponte anteriore in trazione ridotto d'interasse ... il tutto per farcelo stare, con motore e cambio ridotto a due marce, ho risolto il prolema sulla meccanica sostituendo gli attacchi sul telaio e costruendo ex nuovo l sostegni motore-cambio ... il ponte posteriore ha avuto delle modifiche per ammorbidirlo sui pecorsi accidentati ed ora ho la "carrozzeria" interamente da autocostruire e per giunta senza il becco di un disegno in pianta affidabile Embarassed

... la sfida continua.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:02

.


.


Ecco le specifiche sul veicolo

Uno dei veicoli dell'Esercito Americano più famoso è certamente il complesso portacarri M25 formato dal trattore M26 e dal semirimorchio M15. Anche se solitamente la sua costruzione viene accreditata alla Pacific Car and Foundry Company di Renton (Washington), in realtà il trattore venne progettato e realizzato a livello di prototipo dalla ditta Knuckey Truck Company di San Francisco (Cal.). Questa era una piccola azienda specializzata in veicoli pesanti fuoristrada e per impieghi minerari che ebbe l'opportunità di essere coinvolta nella progettazione di questo veicolo. Partendo da uno chassis esistente che incorporava la trasmissione a catena da lei brevettato ed aggiungendo una cabina corazzata, due verricelli posteriori da 60.000 libbre ed uno anteriore da 35.000 libbre, ottenne il veicolo che fu poi accettato dagli organismi tecnici dell'esercito. Date le piccole dimensioni della Knuckey che impedivano di raggiungere i livelli di produzione richiesti, si decise di trasferire l'assemblaggio dei veicoli alla Pacific Car and Foundry che produsse dal 1943 a l 1945 un totale di 1.372 esemplari da lei designati Model TR-1. Il trattore, adottato esclusivamente per il trasporto carri, venne accoppiato ad un semirimorchio realizzato dalla ditta Freuhauf avente una capacità di carico di 40 tonnellate.

... ha naturalmente il rimorchio dedicato ... che non si sa se avrà un seguito sul modello in costruzione.

.segue.


.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:04

.


.


... trovarselo di fronte ...... nà botta Surprised Shocked




.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:05

.


.


... santa fresa



... ha dato il contributo

Smile

.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:06

.



... spero di non farne un altro



:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:08

.


.


... solo 8 pezzi Smile



.segue.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:09

.



... la gru



.segue.

. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   Lun 14 Feb 2011 - 20:10

.


.


... si va verso un buon punto globale



.segue.

. Wink
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Dragon Wagon & Pacific 1:16   

Tornare in alto Andare in basso
 
Dragon Wagon & Pacific 1:16
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» The Very Dragon Wagon 1:16 And Pacific 1:16
» DRAGON WAGON M25 autocostruzione scala 1:6
» LA TANIÈRE DU DRAGON - Fantasyland
» Recensione Kit Sd.Kfz.167 Stug IV (Dragon) 1/35
» DRAGON TRAINER 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: OFFICINA-
Andare verso: