carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carristerc

I nostri membri hanno inviato un totale di 20205 messaggi in 1390 argomenti

Condividere | 
 

 Elefant IMAI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:08

.personale.


... dedicato agli appassionati sulle verniciature ...

... per dare i colori su materiali vari non si pu� pensare che la vernice "attacchi" ovunque, se mai si adagia ma senza un forte aggrappaggio ottenuto dando dei prodotti idonei alla bisogna ...

... quel sottile lucidino trasparente che notate sull'immagine ... è un'aggrappante monocomponente resinato da usare solo per certi metalli ...



... entro 30 minuti si danno le velature di vernice sulla base e il metallo è in grado di trattenere vernici di buona qualità ... una verniciatura si stacca per tanti motivi e uno di questi è il prodotto scadente ...



... usando i trattamenti raccomandati per usi specifici difficilmente un lavoro accurato presenta nel tempo vistosi difetti ... la verniciatura è l'abito buono della domenica e come tale va trattata con doveroso rispetto ...

.segue.


. ::hee::
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:10

... quanto ne fa un modello se pur datato tutto da scoprire, è il gioco delle sospensioni ...



... è impressionante il gioco che permette la sospensione Porsche sulla copiatura ...



... dell'ostacolo ...

... Ferdinan Porsche, il costruttore di questo carro pesante, non difettava certo di soluzioni d'ingegno notevolissime e lo dimostra su questa applicazione, secondo me, di gran lunga superiore al treno di rotolamento della Henschel-Miag-Dailmer Benz ... sul Tiger V ... complesso pesante e costoso da produrre e che si rivelò dannatamente insicuro e delicato nella pratica di campo ...

.segue.


. :ciaociao:
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:13


... il semplice fatto di poter scoprire attraverso il modellismo delle funzioni meccaniche replicate in manira funzionale accresce gli interessi sulla conoscenza di veicoli del passato con una storia tutta loro e da poter verificare toccando con mano le repliche che ne mostrano gli aspetti veritieri che se pur su di una scala modellistica inferiore agli originali ne permettono i controlli e le verifiche sulle autentiche funzionalità ...

... qualcuno l'ha scoperto praticando il modellismo militare sui carri armati ... vale a dire che ognuno rivela l'esatta personalità del suo omonimo dal quale è stato tratto in misura minore ... se pur è un semplice modello RC ripete comunque i pregi o i difetti che denunciarono i carri usati nell'ultimo conflitto e la scoperta aumenta il calderone della passione che porta inevitabilmente a confronti ripetuti su altri modelli per scoprirne le nascoste caratteristiche ...

... i panzer III sono di un'agilità naturale, mentre il panzer IV diventa scorbutico sulle virate ... il Tiger scingola e s'impantana ostruendo il treno di rotolamento ... il Panther si comporta meglio e rivela le migliorie derivate dai difetti del predecessore Tiger ... il Tiger Late cambia i carrelli e migliora l'affifdailit� e chi possiede entrambi i modelli ne apprezza immediatamente le differenze sul terreno ... i King sono inerrestabili sul dritto e provetti arrampicatori ma sulla virata va fatta molto lenta e larga ... esattamente come i monumenti d'acciaio che sono stati ... il KV1 è un ammazza terreno e il disegno dei cingoli lo porta a strafare (questo vale per l'HL sul Tamiya non ne ho avuto tra le mani finora nessuno) ... il T34 è nato con una meccanica giocattolo e se trasformato a dovere fa una discreta figurina come bel modello replicato, meno come carro da prestazioni apprezzabili ...

.. lo Sherman o meglio il tutto fare indistruttibile, pare erediti degnamente la fama che ne fece un carro universale tanto da continuare per anni e anni nell'apparire su teatri di guerra internazionali ... meno fortunato il Persihing ... che da modello RC comunque da prestazioni ottime e non sfigura con nessun altro carro di concorrenza ...

... l'Elefant è l'incognita da scoprire ... è una mosca bianca in possesso da veri intenditori e trovarne un esemplare in condizioni decenti è un colpo da re ... lo capirà dopo averne avviato i motori, che da soli rappresentano le meccaniche di un'era passata e che oggi con gli ingranaggi stampati li sbricioli sotto sforzo con un niente di carico ...

... qui ci sono due motori esuberanti da 550 da scoprire ... bevitori di corrente ... ma potenti per il peso non certo contenuto del carro ...





... si verdanno all'opera sul campo, un carro da pavimento viene meno alla sua fama e a me non piace un carro da salotto ... ::gym::


Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:14

... una saldatina alle connessioni dei motorazzi ...



... una batteria ben carica e dopo un'oretta e passa la ferraglia ha cambiato rumore ...

... mica male come assaggio ... lento e demoltiplicato da paura ... questo vuol dire guai su ostacoli esagerati :botte:...


.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:15

... le sospensioni a larga escursione sono una delizia per l'occhio ma anche soggette a problemi gravi ...



... e dove li trovi i ricambi ...



... ??? ???

. Smile
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:17



... oggi la piacevole presenza della CCATNovara ha portato i preziosi rifornimenti per ricominciare i lavori sull'Elefant fermi da tempo senza i DMD elettronici indispensabili per i primi collaudi del pesante mezzo cingolato ... le ipotesi contano ben poco di fronte alle prove pratiche e solo queste stabiliscono se il carro cè o solo ci fa ...



... che si raccontino meraviglie sulle ultimissime elettroniche nuova generazione, questi due sistemi muovono i Tamiya da 20anni e sono indistruttibili ...



... nel frattempo ho provveduto nell'ordinare l'intero carrellaggio, sopensione e rinvii, cingoli, come sicurezza ricambi ... prevedere è meglio che curare su di un modello così datato e dal peso micidiale come questo.

.segue.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:18

... i nuovi cingoli stampati ben più leggeri dei precedenti ...



... giusto compromesso visto l'alto peso dl resto del carro ...



.segue.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:19

personale.


... i nuovi carrelli da spettacolo ...



... ripagano la spesa ...



... la dotazione dei cuscinetti è una buona sorpresa ...



... con calma si procede alla sostituzione togliendo dal modello il vecchio equipaggiamento di 25 anni fa ... leggerlo fa un certo effetto.

.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:21

.personale.


... via il vecchio carrello ...



... per il nuovo si fa in fretta a scriverlo ...



... in realtà l'operazione è stata complessa e delicata per via di parti del carro già chiuse e dagli accessi difficili ...

... questi sono gli avanzi da riimpiegare per qualche altro modello ... e la prova che per certi modelli i costi salgono oltre misura si capisce da un modello che impiega ben oltre un anno per essere terminato come si deve ... credo presto, l'Elefant esce per mano della Hoben e non sarà un modello accessibile a tutti per un costo superiore alla media alta ... mi basta l'alta qualità dei carrelli e dei cingoli per capire che per averlo si deve aprire un mutuo .........



.la passione per un gioco deve costare nella misura in cui si vuole giocare.

. :ciaociao:
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:22

... dopo l'ipotesi sulla presentazione del modello Elefant della Hooben osserviamo le differenze ...



... derivate dagli stampi ...



... a prima vista si vedono le maniglie sulle griglie ed il supporto canna pesantemente squadrati ... e le fresature a fine corsa tonde ...

... le griglie della Hooben assomigliano più a quelle del Ferdinand e la corazza anteriore sporge di parecchio sul profilo del ripiano del carro, mentre, ne dovrebbe seguire il piano ...

... pure lo scudo sul cannone è malsagomato rispetto ai disegni originali ...

.segue.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:23

... qui si possono osservare invece differenti aspetti fotografici ...



... probabilmente dovuti allo schiacciamento ripresa ...



... dove il modello appare lungo oltre la scala dovuta ...

... oppure è l'IMAI più alto ... che dalle misurazioni risulta compatibile con le misurazioni effettive reali ...

.segue.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:24

... l'IMAI arrivato in mie mani senza istruzioni ... aveva un'anomalia sull'ultimo carrello ...



... decisamente rimediata invertendo la posizione stabilita ...



... e vediamo le distanze rispettate tra i rulli di scorrimento sul treno equilibrate tra di loro ...

... mentre, ritrovo lo stesso difetto sull'ultimo carrello Hooben schiacciato contro quello centrale ...



... ???

.bho!.

.segue.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:26


... trovo comunque la coincidenza strana che due modelli distanti 30anni tra di loro riportano la stessa anomalia sugli spazi dei carrelli ...

[img width=1024 height=682]http://i46.tinypic.com/2yz0bvd.jpg[/img]

... a meno di non avere usato un IMAI da copiare di pari patta ...


... forse qualcuno sbadato trova le speculazioni fuori posto in un confronto tra modelli eppure questo esercizio rientra nell'arte del "buon modellatore" incominciando la documentazione partendo dall'osservazione e mai dal visto.

... il vedere lo esercita il neonato non appena spalanca gli occhi ... l'osservazione è trascurata da qualcuno fino alla morte.

.segue.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:26

... di IMAI incompleti ogni tanto ne spuntano ...



... lasciati sui ripiani ...



... in attesa di trovare i pezzi mancanti .................................................................... :'( :'(

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:28


... mentre i peggiori sono i tarocchi .......... ::furious::



... taroccati senza pietà modellistica ................



.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:29

... intanto la cupola del capo carro se la sono inventata ...



... insieme alla botola dell'equipaggio ...



... che non ciazzecca per niente con gli originali ...



... ora capisco meglio le quotazioni altissime degli IMAI in circolazione .... l'ultima tirata sulla baya superava i 4300 euri.

.segue.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Gio 14 Apr 2011 - 18:31

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Ven 20 Mag 2011 - 10:29

What a nice model!

And you did a good job sunny

Jack
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Ven 20 Mag 2011 - 10:57

jackcai2008 ha scritto:
What a nice model!

And you did a good job sunny

Jack

... thank jou Jack lol!

ola da Sven flower
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   Mer 18 Set 2013 - 12:45

Up di thread meritevole

stemma ufficiale 
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Elefant IMAI   

Tornare in alto Andare in basso
 
Elefant IMAI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Elefant IMAI
» Elefant pics
» VK4502(P) Sperimentale: E' ESISTITO DAVVERO
» Tante foto da Dortmund
» Raumpanzer Elefant

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: RC TANK 1/16-
Andare verso: