carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carristerc

I nostri membri hanno inviato un totale di 20205 messaggi in 1390 argomenti

Condividere | 
 

 Il panzer di Sven.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 16:53


.



:::new:::... il noto figuro operante sul fronte dell'Est non è ligio alle dure regolamentazioni ordinate dallo Stato Maggiore berlinese comandato dall'irascibile baffetto alto quanto un soldo di cacio, che comanda l'armata perdente degli scheletri germanici...

... lo Sven Hassel, volpe stratega sugli apparati bellici, pur di salvar la pelle stanca per tempi migliori, ha da sempre usato quello che passavano i rottami sul campo per ottenere l'ennesimo carro da usare per le gloriose imprese perse del Fuherer, noto anche come l'imbianchino di Monaco per una certa attività pittorica apprezzata solo negli anni successivi dai nostalgici nazisti che di arte non ne possono capire un accidenti ... sarebbe come chiedere ad un comunista vecchio stampo, che ne pensa della Gioconda... dopo un attimo lungo di riflessione direbbe; ... mandiamola a lavorare... tra le mondine del pavese!

... quindi a questo punto chi legge il post/topic si chiede di certo come dovrebbe essere un carro armato degno delle astuzie di un vecchio carrista consumato da mille azioni belligeranti come il soldato semplice (perchè non appena gli danno un grado lo perde al gioco ed una promozione se la toglie di fronte alla Corte Marziale... per sospetto assassinio di militari di grado superiore) ... calunnie assurde, perchè l'accorto cecchino usa solo pessime armi di IVAN che per� hanno il merito di lasciare solo cadaveri sulla traiettoria di munizioni, che dopo i cento metri, portano il proiettile in rotazione così da entrare in un cranio devastando l'impatto come se esplodesse un petardo in un barattolo di salsa... solo che dentro un cranio vi abita una molliccia pasta bianca chiamata cervello che stupisce il buon tiratore scelto di nome Sven, che non crede che un pavone gallonato tedesco possa disporre di un rinomato organo che possa minimamente definirsi l'ombra di un cervello.... al più, potrebbe abitare un'aria hitleriana del tipo "la Ballalta delle Valchirie wagneriana" tanto per agitare un'ambiente stagnante...

... del carro di Sven Hasell... se ne stava forse parlando, a già e chi se lo ricorda??????????


... :angelo: :angelo: :angelo: :fun: :fun: :fun: ::pazzissimo: ::pazzissimo: ::pazzissimo: :azz: :azz: :azz: :bleh:

... ma si parlava proprio di un carro armato? ??? ??? ??? ... sicuri..........................?

::drooool:::... perlopiù di Sven dei carri?????????????????????????? ??? ??? ???


Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 16:57

.



Smile .... quando un soggetto può sembrare finito, in realtà è soltanto il suo inizio ... Laughing


.basta un po di fantasia spicciola.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 16:59


.


... sul terreno dell'Est, nelle steppe polverose trovare del buon acciaio Krupp a disposizione non è difficile per un cacciatore ricco di fantasia...

... lo Sven, armato con cannello da taglio ha sapientemente recuperato lastroni di metallo da usare sul suo nuovo carro armato...

... da un panzer III ha tolto la corazza aggiuntiva e la piazzata sul frontale... insieme ad un pezzo ricavato in forex infilato sul muso del carro... la seghettatura è d'obbligo per simulare il taglio ossiacetilenico...



... Sven ha idee particolari sul come impedire l'entrata dei proiettili applicando corazze da 48mm di spessore distanziate dalla protezione della stessa torre...



... l'idea vale anche per i fianchi da rinforzare anch'essi...



... si provvede per i lati della torretta...



... sulla parte aggiunta si evidenziano i segni dell'usura...



... la parte danneggiata si rifinisce al meglio aggiungendo il particolare dei supporti parafango leggermente divelti...



... la prima verniciatura rivela che Sven ha usato parti di carri con venice panzer graun rimasti inerti prima dell'ordinanza sul colore voluto dal 42 in poi...



... segue......

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:01

... abbandonando il timore riverenziale sul modelismo, che non dev'essere l'idolatria dell'opera, ma solo un semplice modo d'esprimere la creatività. ogni vecchio modello ritorna alla luce diventando la piattaforma per nuove sperimentazioni da spendere a buon mercato...

... navigando su internet trovo specie nei paesi dell'Est gente che si fanno i carri di "cartonicino" ... niente motorizzazioni o RC ma solo tanta pazienza per il modellismo in generale...

... gli staticisti usano volentieri la scala 1.16 per dei modelli che per la grossezza danno possibilità superiori di sviluppo in particolari che sulle inferiori non sono possibili...

... su questo lavoro sono riapplicate delle basi già sperimentate e particolari conosciuti con l'intento di rivederli sotto altre prospettive, un po come montare lo stesso modello ricavandone uno differente dall'altro... l'esercizio migliora la mano dando piacere a tempo pieno...

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:03

..segue... il supporto del parafango...



... il blocchetto di legno del chik...



... la vista posteriore... con il Rommelkiste in vista chiuso dal lucchetto, chissà lo Sven che ci nasconde....



... a davanti...



... segue..........
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:08

... lo Sven, soldato di professione, mica l'avrebbe voluto ma la scelta è motivata e forzata; ... il plotone d'esecuzione o l'arruolamento forzato nei battaglioni di prima linea "quelli con la croce gialla sulla schiena +" ... usa metodi particolari che più di una volta sono magnificamente serviti in situazioni difficili...



... la scritta indica che a bordo non ci sono tedeschi, ma ci sono kompagnoski...



... Ruskj veks Stoj! ... siamo russi!

... mica scemo l'omino dal cilindro giallo, almeno ci prova con buone possibilità di riuscita... il fatto resta che la gran parte di chi segue i film di guerra ha visto i carri usati come il settimo cavalleria lanciato in carica... l'obice da 75mm seguiva i lenti spostamenti delle panzergruppe e ne copriva l'avanzata appogiando il fuoco a distanze di sicurezza ... la fanteria precedeva i cannoni di centinaia di metri e il fuoco di questi li spianava da ostacoli segnalati via radio (solo i carri d'attacco in manovre di sfondamento precedevano i fanti) ...

... ecco la necessità di dare spiegazioni su di un modello apparentemente fuori dall'ordinario, ma inserito perfettamente nella logica bellica... ..

... le insegne sull'appartenenza di compagnia sono cancellate e si notano solo quelle divisionali...



... la X indica la panzerdivision e i fregi dipinti i carri colpiti...



... il carro appartiene o è appartenuto alla Totenkopf ... la Divisione Immortale, la sua scena portava del timore riverenziale per l'abnegazione dimostrata negli scontri dalla folle noncuranza sulla morte in battaglia ...


... i carristi della Toten perdevano l'identità un cerimoniale per acquisire un segreto che li portava nella rivelazione dell'immortalità. Sceneggiate simili s'incontrano tranquillamente nelle dottrine gallico-celtiche ... il saluto romano ai cesari era volto all'ultimo atto per morire in gloria... il templarismo derivò dallo spirito arabo avanzato in questo tipo di cultura tanto che un Cavaliere templare non temeva la morte considerata l'unica forma di liberazione dal corpo... il catarismo indicava il corpo come la prigione dell'anima, vale a dire l'essenza suprema della vita assolutamente superiore alla vil carne...

... ::fufi:: :graz:

ps. la X cucita sulla schiena favoriva le Feldgendamerie a sparare sui chi non avanzava contro il nemico!

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:12

... si arriva allo sbandieramento antiaereo...



... un buon soldato porta in missione ogni espediente intelligente... lo YABO russo è un diabolico matellatore di carri e lo Sven sa bene che l'aviazione batte i carri armati, così non appena arrivano i falchi sovietici mette il suo lenzuolo con la stella dorata in campo rosso... un soldato intelligente fa la guerra per salvare la sua pelle... ma.......

con tipi del genere giri lEuropa da conquistatore, mentre con la Hitlerjurgen perdi i sogni di gloria... nello sfascio germanico...... cos'è quel cilindro giallo?



... è la tuba da battaglia usata da Sven al posto del regolamentare coperchio d'acciaio KRUPP in dotazione per coprire la testaccia svedese... la ebbe da un compagno d'arme, certo untersharfuhrer Josep Porta un gangester berlinese condannato a morte per omicidi e graziato per il fronte Est... gli eroi dell'armata del III Reich sono tutta gente per bene cresciuta nel bassifondi ...



... la tuba è realizzata in foglio di carta... il disco inferiore... la circonferenza del tubo... il coperchio e il nastrino intorno... una volta coperta di vernice la carta assume una certa durezza diventando un oggettino robusto da maneggiare... tutto fa brodo per ottenere quello che si vuole...

. :graz: :graz: :graz:
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:30




... la lista di legno che respingeva l'antenna radio

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:31




. Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:33



.... l'importanza delle fotografie sui soggetti

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 17:34

.




................... e com'era stato prima





. lol!
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 18:16

Ehehe il cilindro di Porta...

Comunque c'è un errore di fondo nella decorazione: la scritta è in russo, ma il carattere utilizzato doveva essere cirillico, in quanto -appunto- diretto a dei russi.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 19:03

.


... ma te vuoi botte ..... e poi come si capiva Question ....... io avrei usato il carattere soviet ... lo Sven no Twisted Evil Laughing Embarassed


.ola Bore.

.ho ancora Stalin da verniciare 🐱


.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 19:07

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Dom 20 Feb 2011 - 21:14

.



.... proprio niente male, anzi

.
Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 53
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Mer 23 Feb 2011 - 8:16

Caro Sven mi tolgo tanto di cappello per la realizzazione del modello cheers cheers cheers e concordo su quanto hai scritto del modellismo ma...........

ehh si c'é un ma realizzando un così bel modello poi non si rischia che lo stesso non venga utilizzato per quello che é stato creato in origine Question ovvero, l'utilizzo RC su terreno Question

nel mio piccolo ho sempre realizzato modelli di aerei in 1/72 e carri in 1/35 non certo da premi nei concorsi ma mi sono sempre impegnato al massimo cercando di apprendere tecniche e materiali nuovi dai "veci" del mestiere o sperimentando in proprio, poi un bel dì in un "Novegro" ho visto cosa potevano fare i Tank RC affraid (battaglia infra-red) e mi ci sono "buttato", gironzolando tra i forum ho conosciuto anche l'altro utilizzo - Trial - che vorrei provare Very Happy (mai fossilizzarsi) anche perchè quando non si riesce a ritrovarsi tra amici bisogna pur far sgranchite le tollette Very Happy Very Happy Very Happy . ma torniamo alla richiesta iniziale conoscendo l'impegno per realizzare un così bel Tank poi si utilizzerebbe per battagliare o fare del trial Question Question

P.S. oggi in Ufficio cio proprio un c...zo da fare............ Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Mer 23 Feb 2011 - 19:18

deka ha scritto:
Caro Sven mi tolgo tanto di cappello per la realizzazione del modello cheers cheers cheers e concordo su quanto hai scritto del modellismo ma...........

ehh si c'é un ma realizzando un così bel modello poi non si rischia che lo stesso non venga utilizzato per quello che é stato creato in origine Question ovvero, l'utilizzo RC su terreno Question

nel mio piccolo ho sempre realizzato modelli di aerei in 1/72 e carri in 1/35 non certo da premi nei concorsi ma mi sono sempre impegnato al massimo cercando di apprendere tecniche e materiali nuovi dai "veci" del mestiere o sperimentando in proprio, poi un bel dì in un "Novegro" ho visto cosa potevano fare i Tank RC affraid (battaglia infra-red) e mi ci sono "buttato", gironzolando tra i forum ho conosciuto anche l'altro utilizzo - Trial - che vorrei provare Very Happy (mai fossilizzarsi) anche perchè quando non si riesce a ritrovarsi tra amici bisogna pur far sgranchite le tollette Very Happy Very Happy Very Happy . ma torniamo alla richiesta iniziale conoscendo l'impegno per realizzare un così bel Tank poi si utilizzerebbe per battagliare o fare del trial Question Question

P.S. oggi in Ufficio cio proprio un c...zo da fare............ Laughing


Ciao Deka ..... non ho carri statici, sono tutti RCIZZATI compreso l'ampiibium a tenuta stagna ...... avere un carro da bacheca o da mensola sono d'accordo con te che non ha senso, e poi più lo usi e meggiore diventa "vissuto" è il pregio- vantaggio dei mezzi militari ... un capottone e chi se ne frega.

.................................. Laughing
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Gio 24 Feb 2011 - 7:11

lessahnevs ha scritto:
.
... ma te vuoi botte ..... e poi come si capiva Question ....... io avrei usato il carattere soviet ... lo Sven no Twisted Evil Laughing Embarassed
.ola Bore.
.ho ancora Stalin da verniciare 🐱
.

Ehehe TU avresti saputo che significava, e pochi altri iniziati. Insomma un pò di massoneria in salsa sovietica....

Mi raccomando Stalin, adeguatamente smunto!
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Gio 24 Feb 2011 - 7:44

.


... con un grosso fazzoletto rosso al collo .... fiero baffone ... se po fa se po fa Rolling Eyes Laughing

.
Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 53
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Lun 28 Feb 2011 - 9:26

lessahnevs ha scritto:

Ciao Deka ..... non ho carri statici, sono tutti RCIZZATI compreso l'ampiibium a tenuta stagna ...... avere un carro da bacheca o da mensola sono d'accordo con te che non ha senso, e poi più lo usi e meggiore diventa "vissuto" è il pregio- vantaggio dei mezzi militari ... un capottone e chi se ne frega.

.................................. Laughing

Come immaginavo proprio per questo ti chiedevo (fermo restando il tuo uso di vernici professionali) se poi altri utilizzatori per non rovinarli (nel tuo caso renderli ulterirmente vissuti) poi finiscano per lasciarli lì a prendere solo polvere Sad
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Lun 28 Feb 2011 - 9:34

deka ha scritto:
lessahnevs ha scritto:

Ciao Deka ..... non ho carri statici, sono tutti RCIZZATI compreso l'ampiibium a tenuta stagna ...... avere un carro da bacheca o da mensola sono d'accordo con te che non ha senso, e poi più lo usi e maggiore diventa "vissuto" è il pregio- vantaggio dei mezzi militari ... un capottone e chi se ne frega.

.................................. Laughing

Come immaginavo proprio per questo ti chiedevo (fermo restando il tuo uso di vernici professionali) se poi altri utilizzatori per non rovinarli (nel tuo caso renderli ulterirmente vissuti) poi finiscano per lasciarli lì a prendere solo polvere Sad

ola deka da Sven flower
Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 53
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Lun 28 Feb 2011 - 9:53

Ciao e ancora grazie Very Happy devo dire che conoscerti é stata una piacevole sorpresa Very Happy Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Gio 1 Set 2011 - 20:38

.



... un maialino







......... non potrebbe mancare



flower
Tornare in alto Andare in basso
SERRA LUCA
Capitano
Capitano
avatar

Località (indirizzo completo) : VIA FORCA D'ACERO 3746/A 03049 FRAZIONE OLIVELLA SANT'ELIA FIUMERAPIDO (FR)
Età : 38
Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.12

MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   Mar 29 Gen 2013 - 23:13

Complimenti Sven ....e grazie per le dritte..... kiss kiss kiss
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il panzer di Sven.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il panzer di Sven.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il panzer di Sven.
» Il Giornale di Sven
» Sven dei carri e non solo.
» Ultimo nato in casa Sven..........
» Mato Panzer III full metal

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: RC TANK 1/16-
Andare verso: