carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carristerc

I nostri membri hanno inviato un totale di 20205 messaggi in 1390 argomenti

Condividere | 
 

 L'E 75

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:35

.personale.


... riprendono i graffi d'usura ...



... con l'effetto metall ...



.segue.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:36

... segue.





.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:38


... ecco l'intervento ... sui carrelli posteriori



... e il risultato ............................



... e non ci siamo ancora, neeè!?

.una saluto da Sven dei carri.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:39

.personale.



... e come dicevo c'era da fare ancora sull'ultimo carrello ...



... altra fresatura per arretrare il perno di 10mm ...



... un soggetto può richiedere pazienza e costanza per essere portato a compimento e questo E75 forse lo merita ........


.ola da Sven

buona giornata per tutti.


.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:42

.nota importante, l'E75 necessita d itrascinatori e cingoli dedicati flower



... e puntualmente è arrivata oggi in giornata nella Factory di Sven ...



... cingoli per i King e PantherII ultimi mesi del 45 ...



... occhio perchè non sono quelli da trasporto treno ...



... ma cingoli da battaglia ...

... regolarmente montati con i trascinatori da 18 denti.

.ola Gente.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:43

.









... il cingolo è stretto e ricurvo sulle estremità per facilitare la sterzatura specie con il carro appesantito.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:44

Personale

... qui si vedono le differenze tra l'E 75 ed il Kingtiger ... il muso è appuntito e lungo ...



... com si notano gli ingombri ridotti a filo delle corazzature ... tolti i parafanghi il panzer poteva essere trasportato sugli appositi carrelli ferroviari ...



... il progetto di una prototipazione ha sempre tempi lunghi e meticolose ricerche per poter essere ultimato decentemente ...



... il solo particolare della torre Henchel a visori incrociati o il cannone da 100mm non s'improvvisano ...



... senza i cingoli dedicati ne usciva un ibrido senza fede sul prototipo scartato nel 42 poi ripreso nel tardo 45.



... il progetto Demag-Henschel può definirsi il papà dei successivi Konigtiger modificati sul treno di rotolamento e sull'inclinazione minore delle piastre frontali ... anche di meno spessore rispetto a quelle del 'E 75 ...

.segue.

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Dom 27 Mag 2012 - 16:53, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:46

.segue.

... le ragioni logiche che portarono lo stato maggiore della Wehrmacth sulla scelta della torre Henshel scartando la SChmalturm sono evidenti sulle dimensioni ...



... la torre Henshel portava 26 proiettili nel suo interno, mentre le dimensioni della pesante batteria dell'88mm della Rehinmetal a canna restremata occupava con i sistemi idraulici di rinculo la maggior parte degli spazi a disposizione ...



... la Schmalturm restò anch'essa accantonata per essere ripresa sul Panther F sui prototipi Panther II in fretta e furia inviati in prima linea.

La torre di un carro armato non ha solo lo scopo di supportare un'arma, ma di fornire gli spazi d'azioni agli equipaggi e di contenere se può il più alto numero di munizioni.

... la millantata torre Schmalturm sul paventato panzer IV che tra l'altro, non risulta operativa e neppure visivamente fotografata (almeno finora non ho trovato tracce) ... non solo il pezzo sarebbe stato troppo potente, ma avrebbe diminuito del 60% il trasporto munizioni nei vani di carico ... se mai avessero voluto armare il panzer IV lo avrebbero fatto con la torre del Panther a disposizione e collaudata a lungo sfruttando i vani del munizionamento del 75mm ... di fatto la stessa torre benche armata con il potente 88mm non fu istallata sui Panther perchè ne avrebbe diminute le riserve di munizioni.

... credo siano in molti a scegliere per simpatia quel panzer o quall'altro tank scartando l'uso originale che il carro armato ha da sempre, vale a dire di portarsi a spasso un'arma ... sul corazzato conta solo l'armamento, bello o antipaticosul soggetto si dovrebbe considerare fortemente l'aspetto balistico, senza dimenticare che serve finche ha colpi da sparare, poiche senza diventa vulnerabile ed inutile ...
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Gio 14 Apr 2011 - 13:47

mettere le mani su di un soggetto lo si fa in tanti modi ... ognuno a scelta sua ...

... un carro si toglie dalla confezione scatolata e lo si monta, ricordo i primi come m'impegnavano e gli ultimi che se non sono costretto, non voglio neanche lontanamente montare ... i montatori difficilmente sono nel contempo conoscitori attenti del soggetto prescelto, difficilmente ne conoscono le caratteristiche originali ... specie se il panzer è destinato in bacheca, per un giretto sul salotto di casa, in giardino e usato nelle battle ... dove impiego diversi soggetti come altri preparati per percorsi da trial.

... questo per dire come si debba fare strada per comprendere la storia che va oltre il giocattolo montato, sia pure un RC elettronicamente offerto per battaglie tra carri ...

... credo che il vero approccio modellistico incominci sull'apprendere la caratteristica del soggetto ... come avrei potuto ricavare imbarcazioni da velocità privo di cognizioni sufficienti sulle dinamiche applicate? ... un carena a V capace di virare in piena velocità non esce per caso da mani improvvisate ... e neppure un panzer lo porti alla sua verosomiglianza solo perchè t'improvvisi l'ultimo dei "modellisti" ... ho osservato carri fatti da persone anni fa identici a quelli che gli stessi fanno ora, nessun cambiamento, niente progresso, solo una miriade di soggetti diversi con la stessa firma ...
Forse sono da troppi anni con le mani sui panzer, oppure ne ho di miei veramente un numero esagerato, sta di fatto che mi basta un'occhiata per un carro ben fatto e 10 banalmente rifiniti in fretta e furia, è riduttivo osservare sforzi terminati senz'anima ... oppure sono un vecchio sentimentale che ama troppo i lavori ben riusciti (che sia una deformazione professionale) ... già è del tutto compatibile con i lavori che faccio, da domani ho tra le mani un falso d'autore ... se non amassi i bei lavori, che opere ne ricaverei?

... osservo un tollino finito in mani poco sapienti e capisco il carattere o la professione dell'autore ... un buon artigiano non è detto che sappia fare tutto, ma sa infondere in quel che fa del suo meglio ... il fanfarone prepara il carro solo chiacchierando e con scarsi risultati, tanto lo copre di parole ... chi si diverte, non gli importa affatto del risultato ... i più firbi se li fanno fare da altri ... così prendono due piccioni con una fava ... i fai da te, agghindano e aggiungono del loro che non è mai la realtà ... ovviamente sto parlando di individui che s icimentano in vari modi su dei soggetti che entrano o meno direttamente come modelli, anche se di modellismo hanno a loro carico il montaggio, un assemblaggio elettrico predisposto, una sommaria verniciatura e ...... qual modo di fare che distingue o condanna un soggetto che per numeri di diffusione va a confronto con centinaia di altri identici, differenti solo all'occhio del proprietario ... quanti LWS si confrontano con questo lavoro?



... e questo trattore Bussing-TATRA prototipato entra in discussioni con altri soggetti comuni?



... i KV1-C riarmato con cannone tedesco da 75mm ... assomiglia alle centinaia di KV1 circolanti?



... tanto farsi da soli, ex nuova la torre del C ... che ci vuole?



... ecco perchè a volte, mi piace discutere sul modo di fare o non fare del modellismo.



.segue.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Dom 27 Mag 2012 - 17:20

.


... da oltre un anno il soggetto ha languito sotto la polvere in bella mostra seppur dimenticato ...... poi come tutti i modelli mai completamente terminati da questo misterioso o semi leggendario panzer, per caso escono brandelli di residui informativi .......................... evitando tutto il marasma di papertank in circolazione su interDet dove specie sulle illustrazioni di cantonate se ne possono elencare al 90% ........

... un ibrido come l'E75 progettato prima del KonigTigre e lasciato inerte fino all'ultimo minuto del conflitto per essere inviato sulla difesa di Berlino senza una storia sua la ricostruzione diventa un'impresa difficile da districare tra le numerose ipotesi fantasiose distribuite ...

.... pare sia nato con la torre Schamlturm da 88mm e si parla di una torre Henschel da 105mm con telemetrie incrociate, sempre postume alle configurazione del TigerII .......

Non sono mai sicuro su nessuna delle mie riproduzioni modellistiche finche non incontro riscontri certi e su questi dopo attente osservazioni mai se ne trovano due uguali, quindi sono prudente accontentado un sano esercizio creativo senza cercare la perfezione dove non esiste.

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Dom 27 Mag 2012 - 19:53

Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 46
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Lun 28 Mag 2012 - 6:15

Ah torre intercambiabile!
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Lun 28 Mag 2012 - 6:47

.




... per il 105 sulla Henschel devo rimediare la canna Laughing

.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: L'E 75   Lun 28 Mag 2012 - 19:11

.

...... questo carro ancora incompleto in effetti si è rivelato un tormentone





... ricco d'incognite ........ oltre tutto, non sono riuscito nel trovare un tema internazionale simile come confronto, pare un carro ignorato dai più, mentre, si ricava più o meno facilmente da una base Konig's .......... ottenendo un soggetto interessante ...


.

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: L'E 75   

Tornare in alto Andare in basso
 
L'E 75
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: RC TANK 1/16-
Andare verso: