carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 71 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carristerc

I nostri membri hanno inviato un totale di 20205 messaggi in 1390 argomenti

Condividere | 
 

 Autonomia diversa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
fast
Soldato semplice
Soldato semplice
avatar

Località (indirizzo completo) : via toà 24 32030 quero bl
Età : 48
Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioTitolo: Autonomia diversa   Lun 9 Gen 2012 - 18:28

Ciao ciao,
Da cosa può dipendere che resti senza batt sempre prima sul panther che sul KV1? Anche ha non usare altro che i cingoli sul panther resto sempre prima a terra che sul KV1 usando tutto, e in teoria consumando di più.
La differenza è sostanziale a mio avviso,subito pensavo che fosse rimasto acceso per sbaglio ma non era così e neppure a cambiare le batt cambia qualcosa!!
Saranno mica i motori o un motore che assorbe troppo?
C'è un rimedio o una prova da fare per capire cosa sia che si mangia la corrente così?
Forse sono rogne di fabbrica che se caschi male devi cambiare qualcosa?

Grazie e ciao a tutti

Fast
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Lun 9 Gen 2012 - 19:15

.

... prima di tutto non se se hai fatto il rodaggio prescritto con il carro sollevato con una batteria da far fuori girando fino alla fine carica .....

...hai controllato gli attriti?? ... hai ripulito le scorie metalliche dagli ingranaggi??

... sei sicuro che i carrelli girano senza essere induriti??

.................. i cingoli specie sul Panther incontrano il cattivo allineamento delle cave sui dischi e potrebbero dare forti attriti ....... togli i cingoli e controlla se i dischi sono allineati.

.... i motori fatti girare a vuoto li senti ad orecchio se uno gira meno dell'altro, delle minime differenze non portano a consumi sballati e naturalmente in queste prove conta la stessa carica sulla batteria ......

ola da Sven

.
Tornare in alto Andare in basso
fast
Soldato semplice
Soldato semplice
avatar

Località (indirizzo completo) : via toà 24 32030 quero bl
Età : 48
Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Lun 9 Gen 2012 - 19:36

Agli ordini guardo tutto anche se mi sembra tutto allineato e sciolto.
il rodaggio? Se fosse stato a terra sarei arrivato a casa tua!! Ho lavato i riduttori con diluente e soffiati con aria compressa e poi ingrassati con grasso SKF da cuscinetti.
I motori a vuoto bè.. non ci ho proprio fatto caso e i carrelli mi sembrano ugualmente diciamo normali.
Se i dischi non fossero allineati come si ovvia questo?
Sai, così come guardo il tutto non riesco a vedere cose strane, il KV1 invece è proprio un buon carretto o sono stato più fortunato con lui.

Grazie infinitamente guardo e riguardo e ti dirò se salta fuori qualcosa

Fast
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Lun 9 Gen 2012 - 20:58

fast ha scritto:
Ciao ciao,

Saranno mica i motori o un motore che assorbe troppo?
C'è un rimedio o una prova da fare per capire cosa sia che si mangia la corrente così?

Grazie e ciao a tutti

Fast


Ciao fast, considerando il tuo lavoro dovresti avere dimestichezza con un tester pertanto non ti è difficile provare l'assorbimento dei motori, puoi così verificare se uno assorbe più dell'altro tieni presente che a vuoto(il motore che trascina solo gli ingranaggi) dovresti avere un consumo del singolo motore di circa 500mah.
Insisto comunque col dire che una foto vale più di mille parole....ho capito che sti carretti non li vuoi proprio far vedere....non è che magari li porti a Novegro e ci fai una sorpresa?? BIRRA
Tornare in alto Andare in basso
fast
Soldato semplice
Soldato semplice
avatar

Località (indirizzo completo) : via toà 24 32030 quero bl
Età : 48
Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Mar 17 Gen 2012 - 12:07

Bene bene,allora i motori sono a posto,invece un gearbox no,cioè ho notato che la scatola che tiene tutti gli ingranaggi è piegata verso l'interno e per questo credo non faccia il suo lavoro bene. E' un niente ma se li fai girare il tutto anche a occhio vedi che non è fluido come l'altro gerbox.
Sembra che abbia preso una schiacciatura e sia stato lo stesso montato per buono sullo sfigato carretto,subito non me ne sarei mai accorto di questa piegatura anomala,ma sono quasi sicuro che sia così che mi scanno la batt. in poco tempo.
Il resto sembra ok grazie Sven e Gertig.

Ho ricominciato ha fare il pittore con calma togliendo quello schifo di cosa che era venuta per colpa del colore,del plastic primer e per colpa della fretta e per colpa mia mettiamoci anche questo.

Finito il tutto prometto che inserisco foto,così mi direte se sonno carriarmati oppure mascherati ottimi per il carnevale.

Un'altra cosa: per incollare gli accessori in dotazione uso cianoacrilato,o vanno meglio i cementi liquidi?
Io ne ho un tipo della Testor da usare come smalto da unghie con il coperchio che sotto ha il pennellino
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 74
Messaggi : 5159
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Mar 17 Gen 2012 - 13:12

.


... cianocrilici attak meglio ancora la Loctite ..... anche la trielina pura va bene.

........ le ispezioni rivelano sempre le magagne ed io per buona abitudine smonto il tutto a pezzi e rimonto i carri controllando ogni particolare .....


ola Fast da Sven dei carri e non solo flower
Tornare in alto Andare in basso
scooter
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Sommariva del Bosco
Età : 57
Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Mar 17 Gen 2012 - 15:47

I problemi di assorbimento diverso da un motore all'altro sono normali utilizzando quelli HL (io ho un paio di carri che non vanno diritti principalmente perchè un motore gira più forte di un altro).
La soluzione è sostituirli con motori Graupner serie SPEED 280 o 300 e comunque selezionandoli ed accoppiandoli per prestazioni.
A mia modesta opinione non ne vale la pena, i soldi che spendi per i motori li utilizzi per un pacco batterie da 4500 o 5000 MAh e non ci pensi più.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.ibu-electronics.com
fast
Soldato semplice
Soldato semplice
avatar

Località (indirizzo completo) : via toà 24 32030 quero bl
Età : 48
Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 07.09.11

MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   Mar 17 Gen 2012 - 19:13

Grazie Scooter e Sven,comunque i motori non dovrebbero essere la mia rogna ma il gearbox di sinistra guardando dal davanti,é storto e ne sono sicuro e l'ho appena smontato e meraviglia delle meraviglie si vede bene che si è trafilato in certi punti come avesse una sorta di disallineamento nel suo blocco, l'altro no come nemmeno quelli del KV1.
Penso comunque di riuscire a rifarmi il lamierato che tiene gli ingranaggi con il taglio laser che uso normalmente e per gli ingranaggi non penso abbiano problemi,praticamente rifaccio il box porta budella e poi vediamo cosa succede.
Casomai, come hai detto tu Scooter aumentiamo la potenza della batt.e buonanotte

Grazie a tutti

Fast
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Autonomia diversa   

Tornare in alto Andare in basso
 
Autonomia diversa
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Le poesie della tua vita
» CDP - "MR BUMBLE DA' I NUMERI"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: OFFICINA-
Andare verso: