carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 65 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Spark029

I nostri membri hanno inviato un totale di 19869 messaggi in 1358 argomenti

Condividere | 
 

 Spero che Tamiglia non legga...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 45
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioOggetto: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 6:37

...altrimenti potete già sapere in anteprimissima quale sarà il prossimo modello di carro RC che metteranno in vendita a 800 euro (senza batterie e radio)!

Torretta del Pershing, scafo M4A3 dello Sherman... e voilà!
Questo prototipo fu costruito in un unico esemplare nel 1944, che non ebbe seguito per non distogliere risorse dalla produzione degli M26.
Ma dopo l'inesistente "Supersherman" per Tamiglia sarebbe un modello di fino! lol! lol!




Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 9:30

.


... lo Sherman già tristemente conosciuto come Zipper per la facilità d'incendiarsi e di rovesciarsi nello sparo, con la torre dell'M26 la sua precaria stabilità lo avrebbe messo fuori uso ...

Sleep Sleep Sleep
Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 52
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 10:11

però devi dire che esteticamente non é male, purtroppo ora non posso "permettermelo però uno scafo M4 Torro e torretta M 26 HL ................

che ne dite Question Question
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 10:51

-


--- caro deka, direi che ti faresti un carro prototipo del tutto lecito nel modellismo, meno sul realismo storico dei carri attivi in quanto completamente sconosciuto.

A me, per esempio, piaccioni i carri assolutamente fuori del normale conosciuto!

el pintor
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 45
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 11:02

Fu un innesto tecnicamente semplice, dato che l'M26 e lo Sherman condividevano l'anello di rotazione torretta.
Il risultato era avere uno scafo Sherman, diffusissimo e collaudato, armato di un cannone da 90mm all'altezza delle corazze nemiche.

Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 11:15

... metterci un 90mm sullo scafo di un obice da 105 con gittata da 600/700 metri ............. mi pare un'idea discutibile ... un conto è un semovente d'appoggio truppe, un altro è ricavarne un carro da battaglia in campo aperto ... il 90mm doveva contrastare l'88mm tedesco con un tiro utile di 2600 metri ..... una slecca di partenza retta da 55tonn, ma non credo possibile da un peso piuma come l'americano ...

. bounce
Tornare in alto Andare in basso
Homer33
Sergente
Sergente


Località (indirizzo completo) : Pescara
Età : 41
Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 12:24

Argomento ( e foto) veramente interessante.

welcome
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 45
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 12:48

L'M36 Jackson montava un 90mm su uno scafo derivato dallo Sherman, quindi non penso che fosse così invalidante come rinculo.
Per non contare poi le versioni su scafo Sherman realizzate dagli Israeliani.
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Mer 11 Apr 2012 - 16:16

.

... il Jackson era più basso e stabilizzato sul tiro

....... vero per gli Sherman israeliani, e poi dipende dai tipi di munizionamenti usati ... se un cannone metteva in crisi il carro si riducevano le cariche di sparo



ola Bore ciaoooooo

Tornare in alto Andare in basso
deka
Colonnello
Colonnello
avatar

Località (indirizzo completo) : Malnate - Varese
Età : 52
Messaggi : 506
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Gio 12 Apr 2012 - 6:26

in effetti penso che inizialmente il carro sia nato per cercare di recuperare i numerosissimi scafi M4 prodotti installando una torretta leggermente più bassa e un cannone migliore utilizzando quanto gia prodotto, bisognerebbe poi vedere se il tutto sia stato fermato da problemi e/o ineguatezza nei confronti dei carri avversari o se non avendo problemi di bilancio si sia preverito cercare un carro completamente nuovo.
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 45
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Gio 12 Apr 2012 - 8:04

L'intera filosofia statunitense di approccio ai problemi bellici nella seconda guerra è stata quella di puntare sulla potenza di fuoco primariamente, e il resto era secondario.

La famiglia di cacciacarri su scafo di derivazione sherman (M10 Wolwerine e M36 Jackson) aveva un design a torretta aperta che francamente era ridicolo dal punto di vista della difesa dell'equipaggio, che veniva messo fuori combattimento semplicemente facendogli esplodere sopra, a mezz'aria, una granata a frammentazione (aggiunsero poi dei portelli superiori di protezione).

Quello che contava era avere un cannone che penetrasse la corazza di un Tigre e di un Panther, e produrne tanti da sopperire alle perdite.
Tornare in alto Andare in basso
Homer33
Sergente
Sergente


Località (indirizzo completo) : Pescara
Età : 41
Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Gio 12 Apr 2012 - 8:40

Della serie: "l'importante è averlo grosso!" Laughing

beh, una volta tanto può trovare applicazione il famoso luogo comune secondo cui "non sono importanti le dimensioni ma come lo si usa"....il cannone del carro armato.


ciao
Tornare in alto Andare in basso
borealis
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Astesàn!
Età : 45
Messaggi : 2374
Data d'iscrizione : 30.04.10

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Gio 12 Apr 2012 - 9:57

Erano davvero così! La differente filosofia fra l'approccio americano e quello inglese è eclatante se si guarda allo sbarco in Normandia.

Gli inglesi si studiarono e portarono dietro tutta una serie di mezzi 'speciali' del genio (carri getta fascine per superare i fossati, o stenditappeti o gettaponti, ecc..i famosi Hobart's funnies) per superare gli ostacoli.

L'approccio americano invece fu più del tipo 'spacchiamo tutto', e quindi, ad esempio, approntarono batterie di migliaia di razzi sui mezzi da sbarco (che il più delle volte caddero corti o lunghi) che avrebbero dovuto spianare le rimanenti difese costiere su Omaha e Utah negli attimi immediatamente precedenti lo sbarco.


Ultima modifica di borealis il Gio 12 Apr 2012 - 12:48, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
avatar

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 73
Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 09.02.11

MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   Gio 12 Apr 2012 - 11:02

Homer33 ha scritto:
Della serie: "l'importante è averlo grosso!" Laughing

beh, una volta tanto può trovare applicazione il famoso luogo comune secondo cui "non sono importanti le dimensioni ma come lo si usa"....il cannone del carro armato.


ciao

... questa è buona
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Spero che Tamiglia non legga...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Spero che Tamiglia non legga...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Spero che Tamiglia non legga...
» Partenza ferie
» terible, spero di fare bene
» affare.......spero di si!!!!!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: NOVITA' DAL FRONTE-
Andare verso: